top of page

Inizio dei Campi Estivi Inclusivi a Pomigliano d'Arco: Libertà, Crescita e Socializzazione per Tutti i Bambini

 

 


Prenderanno il via oggi 3 luglio 2024, i campi estivi per bambini e ragazzi sul territorio di Pomigliano d'Arco. Questi rappresentano un momento di libertà, esplorazione e crescita per bambini e ragazzi.

Questi luoghi di socializzazione e apprendimento offrono esperienze indimenticabili, ma è essenziale che siano accessibili a tutti.

Un' inclusività che quest'anno, per la prima volta, ha visto un'impronta determinante del Sindaco Lello Russo e dell'Assessore alle Politiche Sociali Domenico Leone, nonché Vicesindaco del comune di Pomigliano d'Arco. Essi hanno avuto la grande lungimiranza di coinvolgere diverse associazioni e cooperative sociali, tra cui Olympia Basket, Pomilia, Elisa Volley, Nuovi Orizzonti e la cooperativa Aliter.

Collaborando insieme, hanno progettato e reso fruibili tutte le attività ludico-sportive previste dai campi estivi, con l’aiuto di operatori specializzati per ogni singolo bambino e ragazzo con diverse abilità. Non a caso, l'inclusione vissuta attraverso le attività nei campi estivi favorisce l'interazione tra bambini, promuovendo empatia, comprensione e rispetto reciproco.


In questo contesto, l'inclusione come in altri, rispecchia in pieno l'articolo 3 della Costituzione Italiana: "Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali", evidenziando ancora di più un atto di giustizia sociale uguale per tutti.

Questo è un componente vitale per lo sviluppo armonioso della società e per l'arricchimento dell'intera comunità di Pomigliano d'Arco, che vede un investimento nel futuro promuovendo valori di solidarietà, rispetto e unità tra le nuove generazioni.

Si costruisce così una comunità più coesa e solidale, dove ogni individuo si sente valorizzato e parte integrante del gruppo.

di Maria Rosaria Ricci

Comentários


bottom of page