top of page

 "La Pandemia da COVID-19 e l'Emergenza dei Caregiver Familiari: Un Approfondimento sulla Nuova Legislativa Italiana


 

La pandemia da COVID-19 ha messo in luce le vulnerabilità di diverse persone, causando loro difficoltà e disagi. Tuttavia, ha anche portato a un significativo cambiamento evolutivo per alcune problematiche legate a una specifica categoria di individui.

Durante la pandemia, soprattutto durante il lockdown, molte persone sono state costrette a un isolamento sociale forzato, mettendo in evidenza le sfide e le difficoltà che alcune persone già affrontavano. Tra queste, ci sono i diversamente abili e le loro famiglie, che, vivendo secondo le restrizioni del lockdown, hanno sperimentato un aggravamento delle loro sfide di base. Questa situazione ha evidenziato la necessità, da parte degli interessati, di accelerare l'attuazione di un disegno di legge specifico - un decreto che definisca la figura del "caregiver familiare".




I "caregiver familiari" sono coloro che, gratuitamente, assistono e si prendono cura in modo continuativo (24 ore su 24) di un familiare con disabilità o patologia invalidante. L'ISTAT stima che in Italia il 17,4% della popolazione (oltre 8,5 milioni di persone) svolge il ruolo di caregiver, con il 14,9% (quasi 7,3 milioni) che assiste principalmente i propri familiari.

Questo ha portato a una revisione della legislazione italiana, concretizzando la figura del "caregiver familiare". La Ministra della Disabilità Alessandra Locatelli, insieme al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Marina Calderone, ha istituito il 18 gennaio 2024 un Tavolo tecnico per la formulazione di una legge statale per i caregiver familiari.

Questo tavolo lavorerà per sei mesi per sviluppare proposte per un disegno di legge che riconosca il ruolo del caregiver familiare all'interno di un sistema integrato di assistenza alle persone con disabilità.


Per supportare questa iniziativa, la Regione Campania informa che, ha aperto la possibilità per i familiari che assistono persone affette da infermità o disabilità di iscriversi al "Registro Caregiver familiare". Questo servizio digitale è accessibile sul Catalogo dei servizi digitali della Regione Campania al link

https://servizi-digitali.regione.campania.it esclusivamente tramite identità digitale (SPID/CIE/CNS).

 

Possono iscriversi al registro i familiari fino al terzo grado di parentela o un delegato munito di una delega sottoscritta dal familiare. Il servizio è attivo dal 21 dicembre 2023 e rimarrà sempre

Di Maria Rosaria Ricci

Comments


bottom of page