top of page

"Paneapolis 2024: Tradizione, Legalità e Impegno Sociale a Napoli"




Dal 15 al 19 maggio 2024, Napoli ospita l'evento Paneapolis a Piazza Mercato, una manifestazione che unisce tradizione, legalità e impegno sociale.


L'inaugurazione, guidata dal Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha visto il taglio del nastro seguito dall'esecuzione dell'inno di Mameli, aprendo ufficialmente il Villaggio al pubblico. Un'area di 200 metri quadri è stata allestita per la lavorazione e la cottura del pane, simbolo di condivisione e comunità.


L'evento ha attirato numerose autorità istituzionali, tra cui l'assessore al Turismo e alle Attività produttive del Comune di Napoli, Teresa Armato, la consigliera regionale e vicepresidente della Commissione Agricoltura, Roberta Gaeta, l'assessore alle Politiche giovanili e al Lavoro del Comune di Napoli, Chiara Marciani, e il presidente della seconda Municipalità, Roberto Marino.


Paneapolis non è solo una celebrazione del pane, ma anche un'occasione per riflettere su temi sociali e di legalità, grazie alla partecipazione di numerose associazioni del terzo settore.


Nella giornata inaugurale è stato presentato lo Spazio giochi, a cura della Cooperativa sociale Progetto Uomo con il suo Ludobus, mentre nel pomeriggio hanno avuto luogo attività laboratoriali curate dai panificatori di Unipan, coinvolgendo alunni dell'I.C. Campo del Moricino, i ragazzi della Comunità alloggio Artemide e della Cooperativa sociale Bambù.


Il programma di Paneapolis è ricco di appuntamenti fino a domenica. Tra questi, l'esposizione dei carri e delle sculture di paglia degli artisti di Foglianise, noti per la Festa del Grano. Inoltre, il Dipartimento di Agraria della Federico II di Portici ha organizzato un seminario per gli studenti degli Istituti alberghieri e agrari della Città Metropolitana di Napoli, promuovendo l'educazione e la partecipazione giovanile.


Il 16 maggio, Paneapolis ha ospitato la presentazione del libro "Le Mie Orecchie Parlano" di Alessandro Coppola, con la presenza dell'autore e della consigliera regionale Roberta Gaeta. Il libro, edito da Graus, racconta una storia di resilienza e speranza.

Il 17 maggio, ospiterà l’autrice del libro "Abilmente: il coraggio di non arrendersi" di Maria Rosaria Ricci, edito dal Laboratorio Edizioni/Nola, con la presenza dell'autrice e della consigliera regionale Roberta Gaeta.

Un'autobiografia che esplora il coraggio e la trasformazione personale, a sostegno del Progetto "Sviluppa e Potenzia le Proprie Abilità".


Ogni sera, dalle ore 20 in poi, il Villaggio Paneapolis si anima con spettacoli di intrattenimento e musica. Davide Scafa di Radio Marte coordina l'animazione. Le attività nel Villaggio sono gratuite per il pubblico, mentre le diverse varietà di pane preparate dai panettieri di Unipan, tra cui cuzzetielli e cestini di pane imbottiti, sono vendute a prezzi contenuti.


Paneapolis rappresenta una straordinaria occasione per celebrare la tradizione del pane, ma anche per promuovere valori di legalità e impegno sociale. Con un ricco programma di eventi culturali, didattici e di intrattenimento, l'evento promette di essere un punto di incontro per la comunità e un esempio di come la tradizione possa incontrare l'innovazione e il sociale.


Per maggiori dettagli sul programma, è possibile visitare il sito ufficiale


di Maria Ricci

Comments


bottom of page