top of page

Premio Melchionna: guardare la diversità “con gli occhi del cuore “

Aggiornamento: 3 apr 2020



L’associazione "Prodigio" ripropone il concorso artistico-letterario in ricordo dello storico presidente e fondatore dell’associazione Prodigio onlus Giuseppe Melchionna. Giunto alla terza edizione, il premio si articola in quattro sezioni: racconto, fotografia, poesia e scuole e si propone come obiettivo quello di andare oltre le apparenze per guardare alla società attraverso gli occhi del cuore, valorizzando l’unicità di cui ciascuno è portatore, a volte inconsapevole.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti i residenti sul territorio nazionale e ai cittadini italiani residenti all’estero. In palio undici buoni acquisto libri, ma anche l’inserimento in un’antologia cartacea e digitale e una bellissima stampa ricordo realizzata dal vignettista Maurizio Menestrina. Iscrizioni entro il 10 Marzo 2020

L’associazione Prodigio, organizzazione di volontariato di Trento, nasce  nell’aprile 1999, grazie all’iniziativa di un gruppo di persone, disabili e non, ha questo scopo.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare tutti sui temi della disabilità e dei disagi sociali in ogni loro forma con laboratorio di informazione, approfondimento, spazi aperti a nuove idee e supportato dall’esperienza di chi vive e conosce il disagio; dando voce ai protagonisti e sensibilizzando la cittadinanza con articoli originali e mai scontati.


L’obiettivo è quello di sensibilizzare tutti sui temi della disabilità e dei disagi sociali in ogni loro forma con laboratorio di informazione, approfondimento, spazi aperti a nuove idee e supportato dall’esperienza di chi vive e conosce il disagio; dando voce ai protagonisti e sensibilizzando la cittadinanza con articoli originali e mai scontati.


Di Maria Rosaria Ricci


#vacanza#disabilità

36 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page