top of page

Le Finestre del Cuore: Una Festa di Amore e Inclusione a Pollena Trocchia



Il 18 maggio 2024, per il territorio di Pollena Trocchia (NA), sarà una giornata che si riallaccerà alla festa della Mamma, ma ancor di più dedicata all'amore materno, in quanto darà vita a un importante evento in cui il territorio di Pollena Trocchia vedrà la piena inclusione di tutti i suoi cittadini.

Grazie alla forza, al coraggio e alla determinazione di una grande Donna, Autilia de Simone, la cui storia, unitamente ai mesi di maternità nel diventare mamma, le hanno richiesto una grandissima dose di “Resilienza”.

Affinché lei non la desse per vinta a coloro i quali la convincessero a dover interrompere la gravidanza dopo aver ricevuto la diagnosi di avere, in grembo, il piccolo Gabriele, affetto da sindrome di Down. Autilia ha vissuto i mesi di preparazione per la nascita di Gabriele, avvolta dalla moltitudine di emozioni e sensazioni, stati d'animo, che le hanno permesso di andare avanti grazie a due grandi parole: Informazione e Amore. Le stesse che hanno sopperito ogni incertezza e ogni sua perplessità.

Sì, perché Autilia ha avuto la lungimiranza di prepararsi ad accogliere il dono immenso di Gabriele, con la capacità di respingere tutti i pareri a lei contrari, servendosi del grande mezzo d’informazione digitale. Grazie al quale ha iniziato a fare ricerche, a informarsi, a guardare video e leggere storie di persone con la sindrome di Down. Le stesse che le hanno permesso di mettersi in contatto con un'associazione, alla quale ha avuto la forza determinante di chiedere aiuto.


Così ha aperto la finestra del suo cuore, dicendo di sì a quel dono che portava in grembo. Gabriele, quando è nato, ha spalancato tutte le finestre del suo cuore, facendogli conoscere una realtà a lei poco conosciuta: una realtà autentica e più vera, quella della disabilità.


Per questo, il 18 maggio 2024, presso il suggestivo scenario del "Green Garden Frama" in Via Starzolla, 32, Pollena Trocchia (NA), si terrà un evento straordinario che non solo festeggerà la festa della mamma, ma aprirà le porte a un mondo di speranza, sostegno e accoglienza, dove Autilia de Simone inaugura l'apertura dell'associazione “Le Finestre del Cuore”, un'associazione di volontariato, con il fine di offrire supporto e risorse a bambini e ragazzi con sindrome di Down e altre disabilità, insieme alle loro famiglie.


"Le Finestre del Cuore" non è solo un'associazione, ma un rifugio per le famiglie che hanno paura di affrontare sfide simili, faro di speranza per quelle future mamme e futuri papà che, come Autilia, si sentono smarriti e spaventati di fronte a una diagnosi, offrendo informazioni, sostegno e accoglienza, aiutando le famiglie a fare la scelta migliore per il loro bambino e fornendo loro il supporto di cui hanno bisogno una volta che il bambino viene alla luce.


L'evento di presentazione dell'associazione il 18 maggio diventa molto più di una festa, un'opportunità per celebrare l'amore materno, la gioia, includere la ricchezza della diversità. Patrocinato dal Comune di Pollena Trocchia e di Terzigno, con una moltitudine di sponsor, il pomeriggio del 18 maggio 2024 è per tutti, ricco di attività:


ORE 16.15: Inizio attività elaboratori per bambini:

- Fiabe e filastrocche (tutte le età) a cura della scrittrice Assunta Sperino.

- Pittura e giochi con l'acqua (tutte le età).

- Percorso sensoriale "Dai piedini alla bocca" (0-3 anni) a cura di "Almecare medicina e riabilitazione".


ORE 17.00: Piccola pausa: merenda per i bambini, aperitivo per gli adulti.


ORE 17.15: Continuazione di attività elaboratori per bambini:

- Prassie orali e motorie (tutte le età) a cura di "Studio di Logopedia e Psicoterapia" della dott.ssa Lisa Pagano.

- "Il tocco che nutre" (0-3 anni) a cura di "A piccoli passi APS ludoteca sperimentale".


"Alle ore 18.00, durante il taglio della torta per il compleanno di due anni del Grande Gabriele, ci sarà un ulteriore taglio di torta per l'inaugurazione dell'Associazione Le Finestre del Cuore..."


Sono tutti invitati a partecipare a questa festa nella festa, a condividere gioia e amore, a sostegno della missione di "Le Finestre del Cuore".

L'ingresso è gratuito, e sarà un'esperienza indimenticabile per tutta la famiglia.





Di Maria Rosaria Ricci



Comments


bottom of page